Abitazioni

La resina per pavimenti e rivestimenti può essere considerata la “pelle architettonica” degli spazi interni.

Estremamente versatile, viene apprezzata e scelta sempre più spesso da un pubblico cosmopolita e con interessi culturali diversificati.

Attraverso l’utilizzo della resina per rivestimenti e pavimenti, gli spazi domestici diventano un’architettura di interni unica e irripetibile.

Le resine, con le loro qualità superficiali – tonalità, riflessi, colori e texture – sono in grado di adattarsi a ogni locale e di determinarne l’impatto percettivo; mettendo in relazione i vari ambienti o creando soluzioni di continuità fra questi senza che vi siano interruzioni nel rivestimento.

La resina è probabilmente oggi il materiale che meglio di altri consente di seguire e interpretare gli orientamenti del vivere contemporaneo nell’interior design più all’avanguardia.

Applicazioni: cucine, camere da letto, bagni, salotti, mansarde, teverne, scale, piani cucina, sale da pranzo (…).